Maltempo: Forti nevicate al Nord e piogge intense al Sud

E’ comiminciato all’ insegna della neve e del gelo il mese di febbraio. Precipitazioni nevose interessano infatti tutto il Centro-Nord: in città ma anche sulle autostrade dove le perturbazioni interessano da oltre 20 ore 1.000 chilometri di asfalto. Le nevicate più intense sono sui seguenti tratti: A1 Milano Napoli, tra Milano e Firenze e tra Arezzo e Orte; A14 Bologna Taranto, tra Bologna e Faenza oltre a tutta la diramazione per Ravenna; A13 Bologna Padova, tra Bologna e Ferrara nord; A26 Genova Gravellona Toce, tra Voltri e Ovada.
Venti forti, pioggia al Sud, neve un pò in tutta l’Italia. A Siracusa martedì un’auto è finita in un torrente ingrossato a causa dei temporali delle ultime ore: a bordo c’erano una donna, che è stata salvata, e il figlioletto di un anno, che invece non ce l’ha fatta. A Bologna, malgrado il ricorso ai mezzi spargisale, sulle strade ci sono diversi centimetri di neve e si registrano ritardi, anche oltre la mezzora, per treni e autobus.

Il maltempo ha colpito la penisola da Nord a Sud. Le nevicate di martedì nelle regioni del Centro-Nord sono in estensione verso Campania, Basilicata Calabria e Sardegna fino a quote 600-800 metri. Secondo la Protezione civile di Roma Capitale, “nella notte tra giovedì e venerdì” la quota di rischio neve potrebbe abbassarsi ulteriormente “interessando dunque anche la capitale”. Sulla base delle previsioni disponibili, il dipartimento della protezione civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche, che prevede precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale su Campania, Basilicata tirrenica e Calabria. I fenomeni assumeranno carattere nevoso su Campania, Basilicata Calabria e Sardegna fino a quote 600-800 metri e in locale abbassamento fino a quote collinari con quantitativi complessivi moderati o localmente abbondanti.

Deboli nevicate ancora in Piemonte, nell’alessandrino e nell’astigiano. Mentre nel torinese, dove si registrano temperature rigide, la neve ha lasciato il posto al ghiaccio a causa delle temperature rigide di questa notte. Tra le zone piu fredde si registrano Rivoli (Torino) con -13 e Saluzzo (nel cuneese) con -16 gradi. Il freddo ha fatto chiudere già da ieri alcuni reparti delle Molinette, il principale ospedale di Torino: la centrale termica della struttura infatti è in ristrutturazione e quindi non potrà lavorare a regime, anche in vista delle temperature polari previste per i prossimi giorni sul Nord Ovest. Perciò e fino a domenica 5 febbraio è stato disposto il blocco di tutta l’attivita di ricovero programmato e della cosiddetta Dental School. Garantiti invece le emergenze, l’attivita chirurgica, i trapianti e i servizi essenziali come il pronto soccorso.

Oltre alle nevicate, dai quadranti settentrionali sono previsti venti forti con raffiche di burrasca sul Friuli Venezia Giulia, Veneto, Sardegna, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Toscana. Sono previsti anche venti di burrasca o burrasca forte da sud-est sulla Puglia e venti forti occidentali, con raffiche di burrasca, su Basilicata e Calabria.

La Protezione Civile spiega che un vortice depressionario, alimentato da aria fredda, sta raggiungendo la nostra penisola, determinando questa fase di tempo perturbato che porterà, nelle prossime ore, vento forte, neve e pioggia. Viabilità Italia invita a mettersi in viaggio solo se necessario, mentre la società Autostrade ha disposto il temporaneo stop dei mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate in vaste aree di Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana. Previsto in nottata un intensificarsi delle precipitazioni.

Anche il calcio ha subito le conseguenze del gelo: Parma-Juve, Sampdoria-Empoli e Modena-Albino Leffe sono state rinviate per neve. Predisposto, invece, un piano antineve a San Siro in vista di Inter-Palermo di stasera. Morto in un incidente stradale causa maltempo, alla periferia di Siracusa, un bambino di un anno. L’auto, guidata dalla madre, é precipitata in una voragine coperta d’acqua. La donna è stata soccorsa dai passanti.

Circa redazione

Riprova

Clooney scarica Biden consigliando di lasciare il posto ad un altro candidato. Trump: ‘Biden, per una questione di ego non si farà da parte’

George Clooney firma un intervento sul New York Times per chiedere a Joe Biden di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com