Mafia, maxiblitz contro clan baresi: 104 arresti

Operazione antimafia dei carabinieri contro i clan baresi: oltre 100 le persone arrestate. I carabinieri del ros stanno eseguendo, in Bari e altre località del territorio nazionale, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 104 affiliati ai clan Mercante-Diomede e Capriati. L’indagine dei carabinieri del Ros, coordinata dalla direzione distrettuale di Bari, ha documentato i rituali di affiliazione, la disponibilità di armi anche da guerra (kalashnikov) e i rapporti con esponenti della società foggiana e della Sacra Corona unita di Lecce.

Tra gli arrestati, quale partecipe del clan Mercante-Diomede, anche un imprenditore nel settore della sicurezza privata, da anni membro del consiglio direttivo della Fai, associazione antiracket ed antiusura Puglia. Alle 11 odierne, presso il comando legione carabinieri di Bari, si terrà una conferenza stampa cui parteciperanno il procuratore nazionale antimafia, il procuratore della repubblica di Bari e il comandante del Ros.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com