Mafia: faida Favara, 7 persone arrestate tra Sicilia e Belgio

Sette persone sono state arrestate dalla polizia tra la Sicilia e il Belgio nell’ambito di una operazione coordinata dalla Dda di Palermo e dalla procura di Liegi, che hanno fatto luce sulla faida che a Favara, nell’agrigentino, fece tra il 2015 e il 2018 cinque omicidi e cinque tentati omicidi.

Tre arresti sono stati eseguiti in Belgio e quattro a Favara. I sette sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di duplice tentato omicidio nei confronti di Maurizio Distefano e Carmelo Nicotra, porto abusivo di armi, danneggiamento, ricettazione, tutti reati consumati il 23 maggio 2017 in Favara, provincia di Agrigento. Sono state eseguite anche quasi venti perquisizioni, con l’impiego di oltre 80 tra poliziotti italiani e belgi, e unita’ cinofile di Catania e Palermo. Nel corso dell’operazione sono state sequestrate una pistola in Belgio a Nicotra e tre in Italia a Michelangelo, arrestati per le armi detenute illegalmente. I dettagli dell’indagine saranno resi noti in una conferenza stampa che si terra’ presso la Questura di Agrigento alle ore 11.00 del 15 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com