Mafia: disarticolato clan nel catanese, 16 arresti

Dalle prime ore di questa mattina, su delega della Direzione distrettuale antimafia etnea, i carabinieri del Comando provinciale e la Polizia di Stato di Catania stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di sedici soggetti, ritenuti organicamente inseriti nel clan mafioso operante in Biancavilla. Il clan, storicamente denominato “Tomasello-Mazzaglia-Toscano”, oggi diretto dalle famiglie Amoroso e Monforte e legato alla “famiglia” mafiosa catanese “Santapaola-Ercolano”.

I sedici arrestati sono ritenuti responsabili a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti ed al porto e alla detenzione illegale di armi. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra’ presso gli uffici della Procura della Repubblica alle ore 10.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com