Maestre dell’asilo Cip e Ciop, condannate per maltrattamenti quotidiani su bambini

Le maestre dell’asilo di Pistoia Cip e Ciop, sono state condannate rispettivamente a 6anni e 4mesi  e 5 anni. Le maestre  Anna Laura Scudieri ed Elena Pesce , si legge nella sentenza, “maltrattavano quotidianamente” i bambini “con reiterate manifestazioni di aggressività fisica e psicologica, con ripetute condotte persecutorie, con percosse, strattonamenti e afferramenti dei capelli, nonché con numerose condotte che provocavano loro spavento e paura causandogli una condizione di stabile sofferenza e timore”. Secondo il gup, del tribunale di Genova, Roberto Fucigna, le maestre  agivano “in concorso tra loro e in esecuzione di un medesimo disegno criminoso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com