Madama Butterfly in scena il 21 agosto al Festival Puccini

IL FESTIVAL PUCCINI 2020  PARTITO IL 27 GIUGNO DALLA CITTADELLA DEL CARNEVALE VA AGLI ARCHIVI COME L’EDIZIONE DEI SOLD OUT

Madama Butterfly, nuovo allestimento adeguato alle restrizioni anti Covid firmato da Manu Lalli parla al cuore e denuncia la violenza di genere e la violenza sulla natura

Madama Butterfly  IN DIRETTA STREAMING  in tutto il mondo attraverso la piattaforma di Italia Festival realizzata con il   supporto del Ministero degli Esteri attraverso la rete degli Istituti Italiani di Cultura,  anche su maxi schermo installato in piazza Mazzini e in diretta su Noi Tv

Un messaggio ecologico quello lanciato da Manu Lalli – direttore artistico della Compagnia Venti Lucenti, da tanti anni un punto di riferimento in Italia  per la divulgazione e la didattica musicale –  con  lo spettacolo di Madama Butterfly nuovo allestimento del Festival Puccini 2020 di cui ha firmato regia, scene e costumi e  che sarà in scena venerdì 21 agosto (SOLD OUT) per l’ultima recita nel Gran Teatro Giacomo Puccini.

Un messaggio che visivamente Manu Lalli ha reso con il bellissimo bosco in scena, fatto di alberi veri forniti da Mati azienda toscana leader nella realizzazione e ristrutturazione di piccoli e grandi giardini. Alberi verdi nel primo atto che diventano secchi e aridi nel secondo e nel terzo, chiaro messaggio di denuncia contro la violenza di genere e la violenza che l’uomo perpetua ogni giorno ai  danni  della natura. Uno spettacolo che alla prima recita,  complice una leggera brezza del Lago, è stato definito    magico. Gli interpreti acclamati e salutati con vere e proprie ovazioni alla prima saranno di nuovo in scena guidati dalla puntuale e raffinata bacchetta di Enrico Calesso.

Nei panni della povera gheisa una vera giapponese il soprano Shoko Okada;   Pinkerton il  tenore campano Raffaele Abete, mentre nel ruolo di Suzuki Annunziata Vestri. Alessandro Luongo sarà Sharpless. Completano il cast      Goro  Francesco Napoleoni, Il Principe Yamadori  Luca Bruno Lo Zio Bonzo  Davide Mura, Il Commissario Imperiale  Luca Bruno L’ufficiale Del Registro Alberto Petricca , Kate Pinkerton   Anna Russo Il Disegno luci è firmato da Valerio Alfieri. Il Coro del Festival Puccini è diretto da Roberto Ardigò.

LA  rappresentazioni di Madama Butterfly  SARA’ FRUIBILE IN DIRETTA STREAMING  in tutto il mondo attraverso la piattaforma di Italia Festival realizzata con il   supporto del Ministero degli Esteri attraverso la rete degli Istituti Italiani di Cultura.

Madama Butterfly sarà fruibile GRATUITAMENTE anche dal  maxi schermo di 7 metri per 5 in piazza Mazzini  dove sarà allestita  una platea di 190 posti a sedere. Lo spettacolo, in diretta dal Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, inizia alle 21,15.  L’ingresso alla platea è possibile a partire dalle 20, con obbligo di indossare la mascherina. Tutti i presenti saranno  registrati secondo i protocolli anti covid19.

Una diretta resa possibile grazie alla collaborazione di Noi Tv che trasmetterà l’opera in diretta anche  in  televisione.

Circa Redazione

Riprova

“APPROPRIATION”: Jeff Koons, Andy Warhol e Banksy, inaugurata mostra a Chioggia

Cosa c’entrano le favole di Hans Christian Andersen con Andy Warhol? La Nike di Samotracia …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com