M5S a Milano, tra liti e ricerca del candidato sindaco

A raccontare quello che sta accadendo all’interno del M5S di Milano è il Corriere della Sera. «Il responsabile dell’”occultamento” – scrive il quotidiano milanese –  è Gianluca Corrado, unico consigliere comunale rimasto sotto le bandiere del Movimento e gestore da sempre della pagina del gruppo. Indirizzo che è destinato a diventare un album di amarcord del decennio d’oro del grillismo». Bisognerà aspettare qualche settimana per vedere la pagina sotto una nuova veste: «M5S Milano 2010-2020». Intanto i grillini litigano in modo forte.

Oltretutto il Movimento è scosso anche da un altro serio problema. Chi candideranno i 5S a Milano? Sono ancora senza un aspirante candidato sindaco.  Infatti, a meno di due mesi dalle elezioni per eleggere il sindaco non c’è un nome certo su cui puntare. Tre settimane fa l’assemblea degli attivisti cittadini ha segnalato in Elena Sironi. Ma da Roma non è arrivato alcun segnale. Pare che Conte voglia puntare su un profilo più forte e meno «interno».

Circa Redazione

Riprova

Mario Draghi alla Nato molto gradito a Giorgia Meloni

Spingere Mario Draghi alla Nato per ricevere in cambio un “aiutino” in Europa. È il piano che Alberto Maggi …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com