Luxottica: addio alla Borsa di Milano

Si è chiusa definitivamente l’Ops di EssilorLuxottica su Luxottica per la fusione tra i due gruppi: dopo aver raggiunto il 93,3% nei termini ‘normali’, la riapertura della finestra per il conferimento delle azioni si è chiusa raccogliendo oltre il 4% del capitale, per un totale del 97,5%, quindi sopra il 95% che avvia lo ‘squeeze out’. Il titolo Luxottica si avvia al delisting dalla Borsa di Milano, la cui conclusione è attesa tra fine febbraio e inizio marzo, mentre l’holding EssilorLuxottica è quotata a Parigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com