epa08924859 The Tiffany & Co logo seen outside their store on the Champs-Elysees in Paris, France, 07 January 2021. French luxury group LVMH, led by Bernard Arnaud, has acquired Tiffanys & Co for 12.8 million euro ($ 15.8 million). EPA/IAN LANGSDON

Lusso: record titoli Lvmh, Hermes e Kering ultimi due mesi

La pandemia da Covid 19 non frena il lusso, nonostante anche nuovi casi in Cina. E’ infatti proprio la combinazione di una robusta crescita della spesa cinese e di un buon inizio della stagione degli utili a sostenere titoli di colossi come Lvmh, Hermes e Kering, che hanno raggiunto livelli record negli ultimi due mesi.

Lo rileva una serie di analisti, ad esempio di Blackrock, che paragonano le azioni società del lusso europee a quelle dei tecnologici Usa, dunque senza rivali nel loro dominio globale. A guardare ad esempio ai risultati di Richemont dell’ultimo trimestre 2020, le vendite sono salite dell’1% (+5% a cambi costanti), particolarmente solide in Asia Pacifico, Medio Oriente e Africa, con crescite a due cifre che hanno ampiamente compensato i cali a una cifra in Americhe e Giappone. Ottima la performance della gioielleria. Dal fondo del lusso Gam, prospettive ancora più rosee vengono date per Lvmh, che darà i risultati martedì, motivandolo col forte slancio di suoi marchi come Dior e Louis Vuitton.

Circa Redazione

Riprova

Turismo, allarme Federalberghi: ‘Se non si cambia rotta andrà peggio del 2020’

Dopo il 2020 “annus horribilis” per il turismo con 223 milioni di presenze in meno …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com