Los Angeles. Per salvare 4mila posti, insegnati riducono stipendio

Per salvare 4mila posti di lavoro, il sindacato unitario degli insegnanti di Los Angeles ha approvato un contratto di un anno che accorcia l’anno scolastico, e riduce il loro salario. La decisione, che conferma il grave stato in cui si trovano le casse pubbliche della città di Los Angeles e dell’intera California, è stata presa durante un’assemblea degli iscritti dell’United Teachers Los Angeles, in cui il 58% si è espresso in favore della riduzione ed il 42% contro, si legge sul sito del Los Angeles Times. Il contratto, che dovrebbe valere solo un anno, prevede che gli insegnanti e gli altri addetti al settore scolastico rinuncino a 10 giorni di stipendio, a fronte di un anno scolastico di 175 invece di 180, per salvare posti di lavoro. Anche se non tutti visto che, per il quarto anno scolastico di seguito, di fronte ai continui tagli dei bilanci pubblici, si prevede che oltre 1300 insegnanti perderanno il posto di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com