Londra, testimone: ‘L’assalitore era vestito di nero’

LONDRA. L’assalitore di Westminster era vestito di nero. L’uomo ha tentato di colpire un agente di polizia fuori dal Parlamento, prima di essere raggiunto due o tre volte dai colpi esplosi da altri agenti, mentre tentava di fare irruzione nella Camera dei Comuni. Lo ha riferito Quentin Letts, vignettista del Daily Mail e testimone dell’accaduto, secondo quanto riporta la Press Association.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com