Londra, coppia omosessuale picchiata e derubata dal branco

Londra, coppia omosessuale picchiata su un bus. Ha fatto il giro del mondo diventando virale sui social network la foto delle due ragazze aggredite e derubate dal branco mentre si trovavano su un autobus nel cuore della città.

 Secondo il racconto delle protagoniste, un gruppo di bulli avrebbe iniziato a importunarle, poi avrebbe chiesto loro di baciarsi per farli divertire.  Le due ragazze si sono rifiutate scatenando la reazione del branco. I ragazzi hanno iniziato a picchiare selvaggiamente le due che poi sono state anche derubate.

Le vittime sono Melania Geymonat, una ragazza di 28 anni che lavora come assistente di volo, e Chris, la sua compagna. I carnefici invece almeno quattro uomini di età compresa tra i 20 e i 30 anni. “Ricordo Chris in mezzo a loro, mentre la picchiavano. Sono intervenuta cercando di difenderla, così hanno iniziato a picchiare anche me. Sentivo il sangue dappertutto, lo vedevo sui miei vestiti e a terra“, ha dichiarato Melania alla stampa londinese come riportato da il Messaggero.

L’episodio è avvenuto lo scorso 30 maggio ma è diventato di pubblico dominio dopo che sui social è stata caricata e diffusa la foto che ritrae le due giovani subito dopo l’aggressione subita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com