Londra. Attacca Tom Daley su twitter, 17enne arrestato

La polizia di Dorset, ha arrestato un giovane britannico di 17 anni, dopo che ha inviato degli sms poco piacevoli su twitter a un atleta britannico. Dopo la sconfitta del duo Tom Daley – Pete Waterfield alle Olimpiadi nella prova di tuffi sincronizzati, un utilizzatore di Twitter, @Rileyy_69, ha inviato un messaggio a Tom Daley: “Hai lasciato morire tuo padre, questo lo sai”. L’atleta gli ha risposto “Dopo aver dato tutto… Sei un idiota a scrivermi questo”. Il messaggio inviato a Daley, scrive Le Figaro, ha suscitato vive reazioni sul social network. Il padre dell’atleta è morto per un cancro al cervello nel 2011. Prima dei Giochi di Londra, Daley aveva dichiarato che suo padre gli “aveva dato l’ispirazione di cui aveva bisogno” e che avrebbe vinto in suo onore. Malgrado @Rileyy_69 abbia inviato due tweets di scuse, la polizia ha annunciato di aver aperto un’inchiesta e di aver arrestato il giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com