Lombardo: “Bene l’incontro con Monti”. “Default Sicilia? Una balla”

“L’incontro con Monti è andato bene e viene confermato che come noi sostenevamo quella sul default della Sicilia era una grande balla”. E’ quanto dichiara il governatore siciliano, Raffaele Lombardo, al termine dell’incontro a palazzo Chigi. “La Regione ha i conti in ordine – scandisce Lombardo – i conti sono solidi e stiamo onorando i nostri debiti”.

Lombardo smentisce anche le voci di un commissariamento della regione Sicilia. “Non è mai esistita questa ipotesi”, commenta il governatore, che però conferma le dimissioni da presidente della Regione Sicilia. Dimissioni che rassegnerà, come già annunciato, “il 31 luglio e, quindi, le elezioni si terranno a fine ottobre, a Dio piacendo…”. “In questi mesi di campagna elettorale da qui alle elezioni non ci saranno sperperi. Abbiamo concordato con Monti – aggiunge Lombardo – che in campagna elettorale non ci saranno spese pazze ma rigore nei conti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com