Local Aromas: corsi e degustazioni “con vista” per riscoprire le eccellenze enogastronomiche italiane

local aromas
Valeria Bianchini, Angelo Preziosi, Benedetta Bianchini
A Roma nel cuore del quartiere Prati, in un bellissimo attico pieno di sole, con vista panoramica sul “cupolone”, sorge un laboratorio di cucina, che promuove e diffonde la cultura dell’enogastronomia italiana. Qui Valeria(pasticcera) e Benedetta Bianchini (sommellier del vino e dell’olio e assaggiatore di formaggi), due intraprendenti sorelle con la passione per la buona cucina italiana, dopo aver vissuto in giro per il mondo (tra Usa e Sud America soprattutto), hanno deciso poco più di un anno fa di aprire questo laboratorio, dove organizzano dei corsi di cucina e di enogastronomia. Orgogliose delle loro origini italiane e fini conoscitrici della Cucina italiana e dei suoi prodotti, hanno avuto la felice intuizione di aprire un’azienda in cui riunire tutte le loro passioni per insegnare prima agli stranieri e poi agli italiani, i segreti della tradizione culinaria e delle eccellenze italiane. Così è nato Local Aromas , la loro “creatura”, che organizza corsi e tour enogastronomici nella Capitale ed a Firenze, che attirano turisti stranieri e appassionati da tutto il mondo.

In un’atmosfera festosa e familiare, qui sotto la guida di docenti qualificati (chef, sommellier del vino e della birra, pasticceri ed esperti gastronomi) è possibile trascorrere ore liete, cucinando, degustando e imparando tutto sulla cucina italiana. Local Aromas offre: corsi di enogastronomia italiana con docenti qualificati, corsi amatoriali, Corsi per Sordi tenuti nel linguaggio dei segni (LIS), e divertentissimi Corsi per bambini a Roma. Oltre alle lezioni di cucina Local Aromas organizza corsi sul vino, sull’olio, sulla birra, sul formaggio. I corsi sono in due livelli diversi, per offrire la possibilità agli utenti di decidere quanto approfondire l’argomento: il primo livello è quello dei corsi singoli che durano 1 ora e mezzo circa. Sono perfetti per chi si avvicina per la prima volta a corsi di enogastronomia, e dopo avere appreso le nozioni di base, può rappresentare il local aromasprimo passo verso un percorso di approfondimento più lungo; il secondo livello è composto da corsi di approfondimento fatti di più lezioni definiti PERCORSI, e sono tenuti da docenti della Fondazione Italiana Sommelier. Ai presenti alle 7 lezioni viene anche rilasciato un bellissimo Attestato di Partecipazione della Fondazione Italiana Sommelier. Non si tratta di corsi professionali, ma sono perfetti per i veri appassionati perché in 3-8 lezioni, a seconda dell’argomento, si può diventare veri e propri conoscitori esperti. Inoltre sarà presto possibile acquistare presso Local Aromas alcuni prodotti d’alta qualità selezionati che Valeria e Benedetta sceglieranno per voi tra le eccellenze enogastronomiche italiane.

Quando siamo venuti a conoscenza di questa bella realtà, noi di Cucina e Dintorni siamo andati a provare subito uno dei bellissimi corsi amatoriali in programma, e abbiamo dedicato una bella mattinata a scoprire i segreti di un ingrediente molto caro alla cucina romana: il carciofo.

Local Aromas
Angelo Preziosi chef
Il nostro maestro è stato il bravissimo chef Angelo Preziosi, che ci ha insegnato come preparare tre vere leccornie: i carciofi alla romana, i carciofi alla Giudìa e la mitica carbonara coi carciofi, un piatto che veramente vi toglierà il fiato. Innanzi tutto abbiamo cominciato pulendo i carciofi, è qui infatti che sta il segreto per la riuscita di un buon carciofo alla Giudìa o un buon carciofo alla romana. Poi mentre i carciofi alla romana andavano lentamente in cottura in
local aromas
Carciofi alla Giudìa
casseruola, abbiamo fritto i carciofi alla Giudìa in abbondante olio per due volte a due temperature diverse facendoli raffreddare tra la prima e la seconda frittura per creare quello shock termico che li rende così meravigliosamente croccanti. Nel frattempo abbiamo preparato la carbonara, forse la migliore di sempre, perché oltre alla classica ricetta con pecorino, tuorli d’ uovo e guanciale, era arricchita da degli squisiti carciofi saltati in padella. Alla fine allietati da un fantastico calice di vino bianco, abbiamo degustato tutti i piatti che avevamo cucinato, mentre brindavamo con nuovi amici ai piaceri della buona tavola, godendoci un panorama mozzafiato sulla Città Eterna.

Dopo una così bella esperienza ci è venuta voglia subito di tornare per altre lezioni, infatti questa lezione sui carciofi era solo uno dei tanti corsi in calendario, disponibili presso il laboratorio di cucina di Local Aromas. Oltre al simpaticissimo e talentuoso Chef Angelo Preziosi, vi aspettano quindi altre interessanti lezioni di cucina con la chef Local AromasGiuliana d’Ormea che vi inizierà all’ arte della pasta fresca (con e senza uova) insegnandovi tra l’altro come preparare dei deliziosi gnocchi di ricotta, oppure potreste diventare dei provetti “pasticceri per un giorno” grazie alle lezioni della bravissima pasticcera e volto di Gambero Rosso Channel, Toni Brancatisano, che vi renderà abili” decoratori di biscotti” in vista della Pasqua, oppure vi rivelerà i suoi segreti per realizzare squisite crostate o tartufi al cioccolato.
I laboratori si svolgono di mattina e si articolano in tre macro aree: il dolce, il salato, le basi. Gli argomenti e le ricette variano di mese in mese con vari docenti, tutti preparatissimi, che si alternano. I laboratori sono su prenotazione (sul sito) e si svolgono nell’ arco di una mattinata dalle 9 alle 13 di solito, ed hanno un costo contenuto (48 euro), cui bisogna aggiungere solo la quota associativa annuale di €5 a persona, per l’ iscrizione (obbligatoria) all’associazione culturale “Fettuccina”.

Se volete quindi scoprire, come ho fatto io, i segreti del perfetto carciofo alla Giudìa o della carbonara coi carciofi, non perdetevi pertanto i prossimi appuntamenti con chef Preziosi, giovedì 22 marzo e giovedì 29 marzo.

Qui di seguito per tutti coloro che volessero imparare altre ricette, ecco il calendario completo dei laboratori di cucina da marzo a maggio con i relativi menù che potrete realizzare:

Laboratorio di Cucina Il Dolce
Menù: Biscotti decorati per Pasqua
Docente: Toni Brancatisano
Quando: martedì 28 marzo
——–
Menù: Crostata di ricotta e visciole e Crostata di mele
Quando: giovedì 5 aprile- giovedì 12 aprile- 19 aprile
——-
Menù: Crostata di cioccolato con pere al vino rosso, Tartufi di cioccolato al Rum
Quando: martedì 1 maggio- martedì 8 maggio – 15 maggio- 22 maggio
——–
Laboratorio di Cucina: Il Salato
Menù: Carciofi alla giudia; Carbonara di carciofi
Docente: Angelo Preziosi
Quando: giovedì 22 marzo- giovedì 29 marzo
———
Menù: Torte Salate e rustici
Quando: martedì 3 aprile- martedì 10 aprile- martedì 17 aprile- martedì 24 aprile

Menù: Quinto quarto
Quando: mercoledì 2 maggio – mercoledì 9 maggio- mercoledì 16 maggio- mercoledì 23 maggio

Laboratorio di Cucina: Le Basi
Menù: Pasta fresca (con e senza uova); Gnocchi di ricotta
Docente: Giuliana d’Ormea
Quando: giovedì 27 marzo
——
Menù: Pane
Quando: mercoledì 4 aprile – mercoledì 11 aprile – mercoledì 18 aprile – mercoledì 25 aprile
——
Menù: Pizza
Quando: giovedì 3 maggio- giovedì 10 maggio- giovedì 17 maggio- giovedì 24 maggio

Aldilà dei laboratori vi aspettano anche tante degustazioni di vini, corsi sull’olio, sulla birra e sui vini o sul formaggio in orari serali, tour enogastronomici e tanto altro. Sia per gruppi che per singoli.Non vi resta che prenotarvi e provare in prima persona per immergervi con le mani in pasta nel fantastico mondo della cucina italiana!

Per saperne di più visitate: www.localaromas.it

Valentina Franci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com