Livorno, paga online la Tares e si sbaglia di 2 zeri: 19.300 euro

Non si è accorto dei due zero in più e con un click si è ritrovato a pagare 19.300 euro di Tares, invece dei 193 previsti. E’ quanto è accaduto ad un cittadino di Cecina, in provincia di Livorno, come racconta “Il Tirreno”. Un attimo e poi la scoperta dell’errore. Immediata la richiesta si rimborso al Comune, ma prima andrà certificato l’accredito e poi partirà l’iter per il rimborso. Se va bene, nel tempo di un mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com