Listeria, salmonella e plastica: supermercati costretti a ritirare diversi prodotti

Dopo il caso di Lidl e Metro costrette a ritirare alcuni tipi di carne, dopo i richiami delle barrette di noci dal Brasile per via di sospetta presenza di salmonella e frammenti di vetro e la cioccolata Conad, il Ministero della Salute ha dovuto richiamare altri prodotti potenzialmente contaminati e pericolosi per la nostra salute.

Salmone per listeria

Tutti i supermercati Unes sono stati costretti a ritirare dai propri punti vendita il loro salmone norvegese affumicato 100 g., marchio Unes prodotto da Sicily Food srl (via Miniera Mintini, 92921 Aragona (AG)) con queste caratteristiche:

  • lotto di produzione: SA75-22620
  • scadenza: 22/09/2020

Il motivo è la possibile presenza di listeria monocytogenes. Si tratta di un batterio presente nel suolo, sull’acqua e nella vegetazione, che può contaminare diversi alimenti, tra cui latte, verdura, formaggi molli, carni poco cotte e appunto pesce che può causare listeriosi.

La listeria viene trasmessa principalmente per via orale tramite l’ingestione di prodotti alimentari contaminati. Entrato nell’ospite, il batterio raggiunge il tratto intestinale e causa l’infezione sistemica. Ricordiamo che le categorie più a rischio sono soprattutto i neonati e le persone che hanno superato i 60 anni. I soggetti che hanno immunodeficienze sono più vulnerabili.

I consumatori che lo avessero acquistato sono tenuti a riportarlo al supermercato. Per qualunque informazione è possibile scrivere a: qualita@sicilyfood.it

Preparato insalata per salmonella

Ritirato anche il preparato per insalata capricciosa, busta da 800 g., marchio Promar prodotto da Rivamar srl (via del Lavoro 41, Taglio di Po (RO)), con queste caratteristiche:

  • lotto di produzione: FL11
  • marchio di identificazione dello stabilimento: IT 787 CE

La causa è la possibile presenza di salmonella. Non si deve assolutamente consumare il prodotto, che va restituito al punto vendita.

Ovomaltine Cioccolato per frammenti di plastica

Infine, è scattato il ritiro dagli scaffali per le tavolette da 100g di Ovomaltine Cioccolato prodotte da Wander AG (Svizzera), con le seguenti caratteristiche:

  • lotto produzione: 1328913 A; 1328913 B
  • scadenza: 08/05/2021

Il motivo è la possibile presenza di frammenti di plastica al suo interno. Per ricevere ulteriori informazioni i consumatori si possono rivolgere al servizio clienti al numero di telefono: 0471 344306 da lunedì a venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com