L’Isis rivendica ufficialmente l’attacco terroristico a Parigi

L’orrore assedia la Francia con un attacco terroristico a Parigi senza precedenti in Europa.  Il nuovo, drammatico, bilancio è di 127 morti e 192 feriti, circa 80 in gravi condizioni. Sono al momento due gli italiani feriti lievemente e fuori pericolo. L’Isis rivendica ufficialmente gli attacchi di Parigi: ”E’ la capitale dell’abominio e della perversione”. E arrivano nuove minacce dei jihadisti, che hanno pubblicato un video, senza data, in cui fanno sapere alla Francia: ‘Non vivrete in pace finché continueranno i bombardamenti’. Si tratta della seconda rivendicazione indiretta. E’ un atto di guerra pianificato dall’esterno con complicità interne, un atto di guerra compiuto dall’esercito dell’Isis, ha detto il presidente francese, Francois Hollande, parlando in diretta tv ai francesi. Le forze di sicurezza e l’esercito sono mobilitate al massimo livello. Annunciati tre giorni di lutto nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com