Libri: “Il Cloud del lavoro 2022′, riflessioni e proposte per quello che verrà”

Quattrocentocinquantacinque pagine, novantotto autori, arriva in libreria il “Cloud del lavoro 2022”, una bussola per orientarsi nel mondo del lavoro che verrà con riflessioni e proposte di giuslavoristi, economisti, rappresentanti istituzionali e sindacali, ministri, ex-ministri e dirigenti pubblici, esperti e rappresentanti delle agenzie per il lavoro. Promossa da Assolavoro, pubblicata da Rubbettino Editore, il “Cloud del lavoro 2022” è la prima edizione di un progetto che prevede una nuova pubblicazione ogni anno, per offrire le coordinate più puntuali su regole, flessibilità, politiche attive, servizi, dati, formazione, competenze, welfare, relazioni industriali, digitalizzazione, intelligenza artificiale e ipotesi di sviluppo del contesto italiano e internazionale.

Tra i contributi nell’edizione appena pubblicata si segnalano in particolare quelli del presidente del Cnel, Tiziano Treu, del presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, dell’Inail, Franco Bettoni, del segretario generale di Unioncamere, Giuseppe Tripoli, dei tre leader sindacali Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri, di ministri ed ex ministri, quali: Elena Bonetti, Renato Brunetta, Nunzia Catalfo, Cesare Damiano, Elsa Fornero, Maurizio Sacconi.

E con loro accademici ed esperti della caratura di Maria Barilà, Paolo Baroni, Romano Benini, Marco Bentivogli, Raffaele Bonanni, Aldo Bottini, Ciro Cafiero, Giuliano Cazzola, Luca Cifoni, Silvia Ciucciovino, Mariano Corso, Antonino Costantino, Raffaele de Luca Tamajo, Domenico De Masi, Maurizio Del Conte, Luca Failla, Michele Faioli, Natale Forlani, Cristiano Gori, Pietro Ichino, Arturo Maresca, Raffaele Marmo, Enrico Marro, Emmanuele Massagli, Luigi Moschera, Federica Paternò, Giorgio Pogliotti, Andrea Rosafalco, Alessandro Rosina, Francesco Rotondi, Stefano Sacchi, Agnese Scappini, Alessandra Servidori, Silvia Spattini, Marina Timoteo, Michele Tiraboschi, Claudio Tucci, Francesco Verbaro.

E ancora, sul piano politico e istituzionale, i contributi di Susy Matrisciano, Romina Mura, Tommaso Nannicini, del Sottosegretario al Ministero del lavoro e delle politiche sociali, Tiziana Nisini, del Giudice di Corte Costituzionale, Giulio Prosperetti, del direttore generale Inl, Bruno Giordano, degli assessori Vincenzo Colla (Emilia Romagna) e Elena Donazzan (Veneto), dei segretari delle confederazioni sindacali di categoria Andrea Borghesi, Mattia Pirulli, Lucia Grossi.

“Stiamo attraversando uno dei tornanti più complessi della storia umana. Cogliere le opportunità e superare i rischi è operazione per nulla semplice, eppure necessaria, decisiva, che esige uno sforzo supplementare di responsabilità e di dialogo a tutti i livelli sociali e istituzionali” recita la prefazione di Alessandro Ramazza, Presidente di Assolavoro. L’introduzione è di Agostino Di Maio, Direttore Generale di Assolavoro, all’interno i contributi anche dei vertici mondiali della Wec, la Confederazione internazionale delle agenzie per il lavoro, Bettina Schaller Bossert, Denis Pennel.

“Siamo da sempre attenti ai temi dell’economia, dell’impresa e del welfare – ha dichiarato l’editore Florindo Rubbettino, annunciando il lancio in libreria del volume – questa serie di volumi dedicati a questi temi consentirà ai lettori che ci seguono da sempre di farsi un’idea della situazione reale del mondo del lavoro, dei problemi concreti ma anche delle possibili soluzioni. Saranno una sorta di bussola per i tempi complessi iniziati con la crisi economica del 2008 e purtroppo aggravati dalla pandemia e ora dall’attuale situazione nell’Est Europa”.Completa la pubblicazione una selezione di opere pittoriche ispirate dal mondo del lavoro, corredate da articolate didascalie curate da Alma Esposito. “Il Cloud del Lavoro” è una pubblicazione a cura di Agostino Di Maio e di Raffaele Marmo.

Circa Redazione

Riprova

Caltagirone: “Maraviglia 2024”, i tre “Eventi” dell’Istituto musicale “Pietro Vinci”Caltagirone:

L’Istituto musicale “Pietro Vinci” di Caltagirone (direttore il maestro Joe Schittino) prende parte alle manifestazioni …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com