Letta:Legge elettorale?Il più felice sono io Rafforza il Governo ed è un’ iniziativa in particolare del mio partito.Così il Premier,intervistato alla fine del vertice Italia-Spagna.Da Firenze gli fa eco Renzi:”Se si affossa la legge elettorale è difficile che legislatura duri”

Il Premier si dice fiducioso che l’iniziativa dei principali partiti sulla legge elettorale sulla fine del bicameralismo perfetto,possa arrivare ad un risultato positivo che rafforza l’Esecutivo .A suo dire le due scelte che il Governo sostiene,la legge elettorale e la fine del bicameralismo perfetto, rendono l’Italia più forte in Europa.Ed in contrasto con quanto sostenuto da  Berlusconi ,rivendica al suo partito, in particolare la paternità delle due riforme messe in campo.Intanto gli fa eco da Firenze,Renzi,che va all’attacco di coloro che cercano di ostacolare il cammino della nuova legge e dice:”Questa legge non può saltare per uno 0,5% “Ed aggiunge.”Se si affossa la legge elettorale è difficile pensare ad uno spazio di speranza per questa legislatura.Ma io sono ottimista”Continua,quindi,il ciclone Renzi che non vuol sentire parlare di preferenze,anzi incalza in modo sferzante coloro che definiscono la legge una “Porcellum Addolcita”,dandogli del “fantasiosi”.Dichiara che non si oppone agli emendamenti purchè ci sia la consapevolezza che gli italiani sono ad un bivio straordinario.Dopo otto anni di discussione,in una sola settimana c’è stata una grande accelerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com