Lega. Lascia Murillo Canton, segretario provinciale di Varese

Ciclone di dimissioni nella Lega. Dopo Renzo Bossi, lascia anche il segretario provinciale del Carroccio di Varese, Maurilio Canton. Il politico avrebbe presentato le proprie dimissioni con una lettera indirizzata alla segreteria del movimento. Su Canton pesava la sfiducia annunciata nei giorni scorsi da parte di dieci componenti su sedici del direttivo provinciale varesino. I membri, di area maroniana, contestavano al segretario di aver partecipato giovedì scorso alla manifestazione pro-Bossi davanti alla sede di via Bellerio a Milano, nel corso della quale Roberto Maroni era stato più volte accusato di essere un “traditore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com