Le stoviglie di carta monouso sono più green delle lavabili

Le stoviglie di carta monouso hanno un impatto su clima e ambiente inferiore rispetto a quelle riutilizzabili, siano esse tradizionali o in plastica. E’ il risultato di uno studio della consultancy danese Ramboll commissionato dall’Alleanza europea per gli imballaggi in carta (Eppa) guidata da Antonio D’Amato, già presidente di Confindustria.

L’analisi, condotta sui prodotti utilizzati nei servizi di ristorazione veloce, ha preso in esame produzione, consumo e riciclo ed è stata basata su dati primari delle industrie di carta, imballaggi e ristorazione.

Lo studio indica che per il consumo in loco nei servizi ‘quick’ (dai fast food ai bar sui treni) le stoviglie riutilizzabili generano il 177% in più di emissioni di CO2, consumano il 267% in più di acqua e producono il 132% in più di particolato fine rispetto al monouso in carta.

Circa Redazione

Riprova

Covid, la Francia rinuncia al suo vaccino: dubbi sull’efficacia

La Francia ha rinunciato al suo vaccino: il più importante organismo di ricerca francese, l’Istituto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com