Lavoro, Berlusconi: “Per 6 anni via tasse a chi assume giovani”

“Sgravare di ogni tassa sul lavoro e di ogni contributo per i primi sei anni le imprese che assumeranno a tempo indeterminato giovani disoccupati”. E’ la proposta contro la disoccupazione giovanile che Silvio Berlusconi svela in una intervista a Il Foglio.

“Il problema della disoccupazione, soprattutto giovanile – sottolinea Berlusconi – sarà una delle nostre priorita’ assolute. Non possiamo permettere che un’intera generazione venga sacrificata alle politiche sbagliate dei governi che l’hanno preceduta. Si calcola che siano 3 milioni i giovani che non studiano e non hanno un lavoro. Una cifra intollerabile, alla quale si aggiunge il grave danno di chi deve lasciare l’Italia – spesso sono i giovani piu’ brillanti – per trovare un lavoro adeguato. Uno dei nostri primi provvedimenti sara’ quello di sgravare di ogni tassa sul lavoro e di ogni contributo per i primi sei anni le imprese che assumeranno a tempo indeterminato giovani disoccupati”, annuncia il leader di FI.

Circa redazione

Riprova

Addio a Diego Armando Maradona, in Argentina tre giorni di lutto nazionale

La salma di Diego Armando Maradona sarà inumata oggi nel cimitero ‘Jardin de Bella Vista’, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com