L’attacco alla sede di Teano di Fdi-An non ha intaccato la volontà e la passione politica degli esponenti della provincia di Caserta

ATTACCO ALLA SEZIONE DI FRATELLI D’ITALIA-AN DI TEANO, IL CASO FINISCE IN PARLAMENTO

Meloni: un atto che ha come scopo quello di alimentare lo scontro ideologico e la violenza

teano1.jpgIl vile attacco ai danni della sezione di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale di Teano finisce in Parlamento. Saranno il presidente nazionale di Fdi-An Giorgia Meloni ed il deputato campano Edmondo Cirielli a presentare l’interpellanza parlamentare sui fatti accaduti ieri mattina a Teano: in piazza Umberto I un gruppo di persone legate ai centri sociali e ai collettivi della zona ha imbrattato la sede del partito nel corso di una manifestazione antifascista. Un vero attacco ad una sezione che, come riferito dallo stesso portavoce cittadino di Fdi-An di Teano, Gianni Petteruti, era rimasta chiusa su consiglio delle forze dell’ordine, proprio per evitare possibili provocazioni.
Iscritti, portavoci cittadini e coordinatore provinciale hanno manifestato la loro vicinanza ai colleghi della sezione di Teano. A tutti loro è giunta la solidarietà del presidente nazionale di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni: “Questa mattina a Teano un gruppo di giovani legati ai centri sociali ha attaccato la sede cittadina di Fratelli d’Italia-An. Tutta la mia solidarietà va ai militanti – ha spiegato la parlamentare – che hanno subito un atto tanto vigliacco. Atto che ha come unico scopo quello di alimentare lo scontro ideologico e la violenza”.
meloniNel pomeriggio di ieri, dopo un presidio davanti alla sede di Fdi-An in piazza Umberto I, è stato lo stesso presidente provinciale Fulvio Campagnuolo – accompagnato dal dirigente nazionale Marzo Cerreto – a recarsi dai carabinieri per denunciare l’accaduto. Nel verbale di denuncia la ricostruzione dei fatti: “… un gruppo di 35 persone ha iniziato a danneggiare le mura esterne e la saracinesca dell’immobile in cui è ubicata la sede del partito… Sul posto sono state anche rinvenute due bombolette spray che vi consegno… Tale azione delittuosa è stata posta in essere da detti facinorosi nel corso di una manifestazione promossa a mezzo facebook con denominazione “Domani presidio antifascista a Teano. Kollettivo Rebelde Teano”. L’episodio è stato anche rivendicato su facebook…”. Un esposto dettagliato per fare luce su un attacco che, a ben leggere sui social network, ha già nomi e cognomi. La stessa nota del cosiddetto “kollettivo” è stata poi ripresa dal centro sociale Tempo Rosso di Pignataro Maggiore, mentre, quasi a giustificare l’azione condotta a Teano, i due gruppi scrivevano sempre su facebook “Emilio, il nostro compagno di Cremona è stato aggredito da 50 fasci … Oggi a Teano, ma anche in altre città, è stato dato un segnale forte sul territorio, per sensibilizzare sull’accaduto e distaccarsi da determinati discorsi politici di centro destra…”.
campagnuolo.jpgSaranno i carabinieri ad indagare mentre l’azione non ha per nulla intaccato la volontà e la passione politica degli esponenti di Fdi-An della provincia di Caserta. L’episodio sarà, inoltre, tra i temi di confronto nel consiglio direttivo del partito, convocato per stasera dal coordinatore provinciale. Alla riunione prenderà parte anche l’onorevole Giuseppe Cossiga, figlio del compianto Francesco, tra i fondatori di Fratelli d’Italia e candidato al Senato in Campania.

 

Circa redazione

Riprova

Eric Clapton- Blue & Lonesome

Eric Clapton dice ‘no’ ai concerti dove occorre il pass vaccinale

Il chitarrista inglese Eric Clapton contesta le nuove misure che il governo britannico intende adottare …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com