L’assassinio di Jfk, l’Fbi annuncia la diffusione degli ultimi file top secret

L’Fbi ha annunciato che ha autorizzato la diffusione di tutto il materiale precedentemente secretato nei suoi file sull’assassinio del presidente John Fitzgerald Kennedy. I file verranno divulgati dagli archivi nazionali nelle prossime settimane. La scorsa settimana, Donald Trump aveva dato il via libera alla pubblicazione di 2800 file in base alla scadenza di legge dei 25 anni per la divulgazione di tutti i documenti sull’uccisione di Jfk. Tuttavia aveva ceduto alle pressioni di Cia, Fbi ed altre agenzie mantenendo segreti oltre 300 documenti per questioni di ‘sicurezza nazionale’. La Cia aveva spiegato che nei file ancora secretati ci sono i nomi di agenti ed ex agenti segreti, come pure metodi specifici di intelligence e collaborazioni che restano vitali per proteggere la sicurezza del Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com