Lanciati satelliti del sistema Galileo

Lanciati altri due satelliti della costellazione Galileo, il sistema europeo di navigazione satellitare. Sono il 13 e il 14 e porteranno Galileo nella fase operativa prevista alla fine dell’anno. I due satelliti sono partiti con un razzo Soyuz dalla base di Kourou, nella Guyana francese. Con questo lancio, continua a crescere la costellazione del sistema europeo di navigazione satellitare, promosso dalla Commissione Ue e realizzato dall’ Agenzia Spaziale Europea (Esa) e nel quale l’industria italiana ha un ruolo di primo piano attraverso Finmeccanica-Leonardo, con le aziende Telespazio e Thales Alenia Space. Con l’avvio della fase operativa si inaugureranno i primi servizi che aumenteranno gradualmente fino al completamento della costellazione nel 2020, con 24 satelliti operativi e sei di riserva. I due satelliti saranno rilasciati in direzioni opposte, a 3 ore 48 minuti dopo il lancio, una volta raggiunta l’altezza di 22.522 chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com