Lagarde: “Incertezze sull’economia più persistenti del previsto”

Le incertezze che gravano sull’economia globale “si sono dimostrate più persistenti del previsto, e questo sta chiaramente avendo un impatto sull’area euro”. Lo ha affermato la presidente della Bce, Christine Lagarde, secondo cui gestire questa situazione “non sarà certamente facile”, ma se verrà fatto “nel modo giusto potrà anche rappresentare una opportunità”. E intervenendo alla settimana della Finanza a Francoforte, la neo presidente ha citato Francesco di Assisi: “Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso – diceva il santo – vi sorprenderete a fare l’impossibile”.

Secondo Lagarde “ci troviamo di fronte a un contesto globale caratterizzato dall’incertezza. Ma penso che se affrontiamo questa sfida nella maniera giusta, possa anche rappresentare una fase di opportunità”. “Abbiamo l’opportunità di rispondere alla sfida di un mondo che cambia investendo nel nostro futuro, rafforzando le nostre istituzioni comuni – ha proseguito – e potenziando la seconda maggiore economia globale” (in riferimento presumibilmente all’eurozona). “Tutto questo sarebbe cambiare gioco, non sono per la nostra stabilità e prosperità, ma anche per quelle dell’economia globale. Questo – ha concluso – richiede un modo di pensare diverso sull’Europa. E certamente non sarà facile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com