La Roma vince nel segno di Gervinho , Inter pari a Marassi

E’ stata  la giornata delle conferme e delle rivincite , infatti di fronte si sono ritrovate Sampdoria ed Inter con i blucerchiati da una parte chiamati a confermare il loro ottimo stato di forma e la formazione meneghina chiamata a dimenticare subito l’umiliante 1-4 subito dai viola lo scorso campionato, alla fine le motivazioni si equivalgono e ne esce fuori un pareggio 1-1 bello e spettacolare con le reti segnate da Muriel e Perisic , al primo gol in serie A.

La Roma era chiamata a rispondere alla critiche successive la sconfitta di Borisov , di Martedì scorso , che aveva gettato un alone di incertezza , almeno da quanto trapelato da Trigoria , all’interno dello spogliatoio giallorosso. Incertezza , poi smentita , da Garcia molto motivato a vincere ,  dalla dirigenza che conferma la fiducia nel tecnico francese , ed infine, e  forse quella più attesa ,arriva la risposta dal campo , i giallorossi trascinati da Gervinho, che sembra essere tornato quello dei tempi migliori , si impongono non senza qualche affanno 2-4 al Barbera di Palermo, con la doppietta del sopracitato ivoriano con la terza e quarta segnatura  , la rete di Pjanic in avvio ed il gol di Alessandro Florenzi che dimostra davvero di poter giocare in qualsiasi ruolo.

Da segnalare inoltre la cessata imbattibilità del Sassuolo che cade contro l’Empoli grazie alla rete di Maccarone , ed il pareggio del Friuli tra Udinese e Genoa.

Si attendono ora i risultati dei match delle 18 : 00 Juventus -Bologna e Lazio-Frosinone, e del posticipo delle 20:45 Milan -Napoli.

Luigi Viscardi

Circa Redazione

Riprova

Scudetto Milan: in 50mila nella notte rossonera

I festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto rossonero sono durati fino a notte fonda, a Milano, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com