La regione Puglia apre all’uso terapeutico della cannabis

In giornata, la proposta di legge presentata dal partito Sel a favore dell’uso terapeutico della cannabis è stata approvata all’unanimità dal Consiglio regionale presieduto dal governatore Nichi Vendola, cui spetta ora emanare le direttive d’attuazione della legge. – “Una bella pagina di storia” – commenta Losappio, consigliere Sel.

Dopo la Toscana, la Puglia è la seconda regione d’Italia ad acconsentire all’utilizzo di cannabis e derivati a scopo medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com