(FILES) In this file photo taken on June 02, 2022 Britain's Queen Elizabeth II (R) stands with Britain's Prince Charles, Prince of Wales to watch a special flypast from Buckingham Palace balcony following the Queen's Birthday Parade, the Trooping the Colour, as part of Queen Elizabeth II's platinum jubilee celebrations, in London. - The doctors of Queen Elizabeth II, 96, are "concerned" about her health and "have recommended that she be placed under medical supervision" at her castle in Balmoral, Scotland, Buckingham Palace said on September 8, 2022. "Following a further assessment this morning, the Queen's doctors are concerned for Her Majesty's health and have recommended that she remains under medical supervision. The Queen continues to be comfortable and at Balmoral," the palace said in a brief statement. (Photo by Daniel LEAL / AFP)

La regina Elisabetta è morta. Carlo III è re

La regina Elisabetta, 96 anni, è morta oggi nella residenza scozzese di Balmoral, dove le sue condizioni – fragili negli ultimi tempi nonostante la tempra ferrea – si erano aggravate nelle scorse ore.

L’annuncio ufficiale è arrivato con una nota di Buckingham Palace: “Sua Maestà è morta pacificamente oggi pomeriggio a Balmoral”, vi si legge.

Nel testo si precisa, in riferimento a Carlo e Camilla, che “il Re e la Regina consorte rimarranno a Balmoral stasera e torneranno domani a Londra”. La Bbc ha fatto seguire l’annuncio da un momento di silenzio e dal suono dell’inno God Save the Queen.

Il nuovo sovrano del Regno Unito sarà noto con il nome di re Carlo III. Lo ha confermato Clarence House dopo che la premier britannica Liz Truss lo aveva chiamato così nel suo discorso alla nazione in seguito alla morte della regina Elisabetta II.

“La morte della mia amata madre è un momento di grande tristezza per me e per tutti i membri della mia famiglia”: sono le prime parole di Carlo diventato re, con il nome di Carlo III. “So che la sua morte sarà profondamente sentita in tutto il Paese, il regno, il Commonwealth e da innumerevoli persone nel mondo”, ha aggiunto. “E’ di conforto la consapevolezza dell’affetto e del rispetto provato per la regina”.

La morte della regina Elisabetta “è uno shock per la nazione e per tutto il mondo”. Così la premier britannica Liz Truss che ha parlato alla nazione da Downing Street.

La sovrana, mostratasi in pubblico in piedi ma fragile due giorni fa nella residenza scozzese di Balmoral per il passaggio di consegne alla testa del governo britannico fra Boris Johnson e Liz Truss, premier numero 15 dei suoi 70 anni di regno, era stata già costretta ieri a rinunciare a una riunione virtuale.

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. La Regina Elisabetta, si legge in una nota, è stata “protagonista assoluta della storia mondiale degli ultimi settant’anni”. Alla Famiglia Reale, ai Governi e a tutti i cittadini del Regno Unito e dei Paesi del Commonwealth, le più sentite condoglianze.

Circa Redazione

Riprova

Catania, Ordine dei Medici incontra delegazione americana

Spiegare il sistema sanitario nazionale. Confrontarsi su emergenza e pazienti Covid. Far conoscere il territorio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com