La Camera boccia mozione dell’opposizione sui verbali Comitato tecnico scientifico

L’Aula della Camera ha respinto con 241 no, 199 sì e cinque astenuti la mozione dell’opposizione sulle iniziative volte a garantire la pubblicazione dei verbali delle riunioni del comitato tecnico-scientifico. Il testo del centrodestra, su cui il governo ha reso parere contrario, puntava a impegnare il governo “a pubblicare, in maniera automatica, integrale e senza omissioni di sorta, tutti i verbali delle riunioni del Comitato tecnico scientifico, oltre quelli già a disposizione, posto che tale pubblicità è necessaria all’esercizio dell’ordinario controllo politico-democratico da parte dei cittadini e dei loro rappresentanti”.

“Il Governo – ha spiegato il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento Simona Malpezzi -si è sempre assunto la piena responsabilità politica e giuridica di ogni decisione durante l’emergenza e, in particolare, durante il lockdown. Il governo ribadisce la  massima considerazione alla esigenza di trasparenza” sui verbali del Cts, trasparenza “cui non si è mai sottratto in questi mesi”, ha sottolineato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com