L.Terme. Rissa in un bar, 4 arresti ed un giovane in prognosi riservata

Quattro romeni sono stati arrestati per una rissa avvenuta la notte tra il 15 e il 16 maggio scorso. I 4 sono di nazionalità rumena. Coinvolta nella lite, è anche una quinta persona, ricoverata all’ospedale di Catanzaro in prognosi riservata. Gli altri quattro sono stati curati e arrestati. Era stato il proprietario di un bar di Lamezia Terme a segnalare la rissa in corso, nata da futili motivi. Nel locale i militari dell’Arma hanno trovato i segni della devastazione, nella rissa sono state usate stecche da biliardo, e sedie e altre suppellettili sono stati distrutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com