Kuwait. Islamici ottengono la maggioranza in parlamento

Le elezioni politiche tenutesi ieri in Kuwait, hanno visto  vittoriosi i candidati islamici ottenendo la maggioranza dei seggi. Secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa ufficiale “Kuna”, hanno infatti ottenuto 34 seggi su 50. In base ai risultati definitivi, nessuna donna è stata eletta deputata, mentre i candidati sciiti escono sconfitti ottenendo solo sei seggi rispetto ai nove ottenuti nelle precedenti elezioni. Lo scorso dicembre l’emiro del Kuwait, Sheikh Sabah Al-Ahmad Al-Jaber Al-Sabah, ha sciolto il Parlamento in seguito a una crisi politica e indetto nuove elezioni, quelle di ieri, alle quali hanno partecipato 286 candidati tra cui 23 donne.

Circa redazione

Riprova

Ucraina: governatore, circa 10mila civili ancora presenti a Severodonetsk

Sono circa 10mila i civili ancora presenti nella città di Severodonetsk, città chiave del Donbass che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com