Kiev chiede all’Onu di indire una riunione

Il premier ucraino Iatseniuk ha chiesto ai paesi membri del Consiglio di sicurezza dell’Onu  di convocare una seduta straordinaria dopo gli ultimi avvenimenti nell’Ucraina sudorientale. La città di Novoazovsk, a sud di Donetsk, dove è stato aperto un terzo fronte di guerra, è stata presa dalle truppe russe.  Intanto le autorità di Donetsk fanno sapere che 11 persone sono morte nelle ultime 24 ore in seguito ad attacchi di artiglieria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com