Kamikaze a Beirut, almeno 16 i morti

Due esplosioni sono avvenute oggi pomeriggio nel sud di Beirut, secondo diversi media libanesi. La Croce Rossa libanese ha confermato l’uccisione di diverse persone: ‘La duplice esplosione è avvenuta nella periferia sud di Beirut, sulla vecchia strada dell’aeroporto internazionale, tra il campo palestinese di Burj Barajne e via Husseiniya, nella periferia sud roccaforte del movimento sciita Hezbollah’. La tv Lbc afferma che le due esplosioni sono state causate da due attentatori suicidi.  Sono almeno 16 le persone uccise nella duplice esplosione avvenuta stasera alla periferia di Beirut. Lo riferisce la Croce Rossa libanese, mentre i media affermano che il bilancio è di 20 uccisi. Secondo indiscrezioni, non sono due gli attentatori suicidi ma quattro. La circostanza non è confermata.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com