Juve agli ottavi di Champions, vince 2-1 a Mosca

La Juventus vince 2-1 sul campo della Lokomotiv Mosca e si qualifica per gli ottavi di finale di Champions League con due giornate d’anticipo. Nel match valido per la quarta giornata del Gruppo D, i campioni d’Italia passano in vantaggio al 4′ con Ramsey, complice la papera del portiere moscovita Guilherme.

I padroni raggiungono il pareggio al 12′ con Miranchuk, rapido a ribadire in rete il pallone dopo aver centrato il palo con un colpo di testa. La Juve che non riesce ad imporre il suo gioco e a tratti subisce troppo il Lokomotiv riesce a vincere la partita solo nei minuti di recupero. Al 93′ con il lampo di Douglas Costa si presenta davanti alla porta e insacca con un morbido tocco: 2-1 per la Juve, missione compiuta. La formazione di Sarri sale a 10 punti nel girone, la Lokomotiv rimane a quota 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com