Istat: effetto Covid, -5% spesa imprese in ricerca e sviluppo

Le previsioni fornite da imprese e istituzioni per il 2020 indicano un brusco calo della spesa in Ricerca e Sviluppo intra-muros. Il dato emerge dal report dell’Istat “Ricerca e sviluppo in Italia”, per gli anni 2018-2020.

La diminuzione riguarda prevalentemente le imprese (-4,7% rispetto al 2019, -2,9% rispetto al 2018), mentre cresce del 3% la spesa delle istituzioni pubbliche e rimane stabile quella delle private non profit. La variazione della spesa in R&S intra-muros rispetto al 2019 e al 2020 e’ stimata sulla base di dati preliminari e previsioni espresse dalle imprese e dalle istituzioni oggetto di indagine durante il periodo di rilevazione. In entrambi i casi non sono disponibili i dati sulle universita’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com