Istat: crollano le vendite al dettaglio, -1,7% rispetto a settembre 2011

Vendite al dettaglio in stallo su base mensile e nettamente in calo su base annua. Rispetto a settembre 2011, infatti  l’indice segna una diminuzione dell’1,7%, percentuale che deriva sia dai prodotti alimentari che da quelli di altro genere.  In particolare confrontando i dati attuali con quelli del mese di settemrbre 2011, si registra un aumento dello 0,6% per le vendite delle imprese della grande distribuzione e una diminuzione del 3,5% per quelle delle imprese operanti su piccole superfici. Nella grande distribuzione invece  le vendite segnano una variazione sia per i prodotti alimentari (+0,9%) sia per quelli non alimentari (+0,2%). Nelle imprese operanti su piccole superfici, invece, si evidenzia una diminuzione sia delle vendite di prodotti alimentari ( 3,3%), sia di quelle di prodotti non alimentari (-3,7%). Nel confronto relativo ai primi nove mesi dell'anno, il valore delle vendite diminuisce del 2,7% nelle imprese fino a 5 addetti, del 2,4% in quelle da 6 a 49 addetti e dello 0,3% nelle imprese con almeno 50 addetti. Riguardo al valore delle vendite di prodotti non alimentari, a settembre si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti ad eccezione di dotazioni per l'informatica, telecomunicazioni, telefonia (+1,0%), calzature, articoli in cuoio e da viaggio (+0,3%) e giochi, giocattoli, sport e campeggio per i quali si e' registrata una variazione nulla. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi prodotti farmaceutici ( 5,8%), foto-ottica e pellicole (-4,3%) ed Elettrodomestici, radio, tv e registratori (-3,9%). Nei primi nove mesi tutti i gruppi di prodotti non alimentari hanno registrato, rispetto allo stesso periodo del 2011, una diminuzione delle vendite. Le flessioni più ampie riguardano i gruppi mobili, articoli tessili, arredamento (-3,4%), prodotti farmaceutici (-3,3%) e cartoleria, libri, giornali, riviste (-3,0%), mentre la diminuzione più contenuta è  stata registrata per il gruppo altri prodotti (gioiellerie, orologerie) (-0,9%).

 

Circa admin

Riprova

Inps, cambiano i servizi per i pensionati: tutte le novità

Dall’Inps arrivano importanti novità sui servizi per i pensionati, dalla domanda di reversibilità al consulente …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com