Islam. Ancora alta tensione in molti paesi: chiuse ambasciate e scuole

Resta alta la tensione in diversi paesi musulmani, dove si attendono diverse manifestazioni contro il film anti-Islam, prodotto negli Usa e le vignette che raffigurano Maometto, pubblicate dal giornale satirico francese ‘Charlie Hebdo’. In Francia in modo del tutto precauzionale resteranno chiuse per oggi scuole, ambasciate e consolati anche se Parigi ha precisato che non sono state ricevute minacce. Stessa decisione adottata anche dalle autorità australiane. Per rasserenare gli animi gli Stati Uniti hanno comprato spazi pubblicitari su canali televisivi pachistani per diffondere spot che mostrano il presidente Barack Obama che condanna il film anti-islamico.

 

 

 

Circa admin

Riprova

Von der Leyen: “Prepariamoci a taglio totale gas russo”

“Dobbiamo prepararci a ulteriori interruzioni dell’approvvigionamento di gas, anche a un taglio completo dalla Russia. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com