Isis rivendica attacco caserma Tunisi

Ifrikia media, media ‘ufficiale’ dell’Isis in Tunisia, si felicita per la sparatoria all’interno della caserma di Bouchoucha, ieri a Tunisi, che ha provocato la morte di 8 militari, compreso l’assalitore,  e il ferimento di altri 10. L’autore della strage, definito dalle autorità un atto isolato compiuto da una persona con instabilità mentale, sarebbe un certo Jaami, estremista islamico descritto come “leone solitario”.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com