Isis, due esecuzioni in Libia

 L’Isis ha compiuto due esecuzioni a Derna, in Libia, con l’accusa di cospirazione contro lo Stato Islamico. Lo riferisce l’agenzia Mena sottolineando che un video è stato postato su Facebook. Le immagini mostrerebbero le vittime che confessano di aver cooperato con il Consiglio della Shura a Tripoli. Uno dei due viene poi ucciso con un colpo di pistola alla testa e gettato in un fosso da lui stesso scavato. All’altro vengono strappati gli arti dopo essere stato legato ad un veicolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com