Iraq, attentato Kamikaze in scuola elementare: morti 14 bimbi

Un altro attacco  kamikaze è stato messo a segno in Iraq in una scuola elementare del nord, uccidendo 14 alunni e il direttore dell’istituto. Secondo le fonti locali, l’uomo è entrato nel cortile della scuola del villaggio di Qabak con un camion imbottito di esplosivo e si è fatto saltare in aria. Negli ultimi mesi, l’Iraq sta assistendo a una grave ripresa della violenza che fa temere il ritorno alle tensioni che nel 2006-2007 portarono il Paese sull’orlo della guerra civile fra sciiti e sunniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com