Iraq: attacchi a Baghdad e nei quartieri sciiti, 30 vittime

Diversi attacchi, si sono succeduti in diverse località dell’Iraq e aree circostanti Baghdad. L’ondata di attacchi, ha provocato almeno 30 vittime. Lo riferiscono funzionari ministeriali, precisando che ad essere colpiti sono stati prevalentemente quartieri sciiti. A Baghdad si contano almeno 17 morti, mentre nella provincia settentrionale di Kirkuk si registrano 9 vittime. Altre 3 persone sono rimaste uccise a Samarra e nel distretto di Diyala, a nord della capitale, dove un attentatore suicida ha freddato un ufficiale della polizia locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com