Iraq. 14 persone giustiziate, sono 65 dall’inizio dell’anno

In Iraq, sono state giustiziate 14 persone in un solo giorno per “terrorismo e attività criminali”. Lo riferiscono fonti del ministero della Giustizia di Baghdad, precisando che le condanne a morte hanno riguardato perlopiù membri legati ad Al Qaeda. Le nuove esecuzioni portano a 65 le condanne a morte eseguite dall’inizio dell’anno. “L’Iraq – ha annunciato la fonte – ha eseguito le 14 pene capitali di iracheni condannati a morte per terrorismo o attività criminali per reati commessi nel 2006 e 2007”.

Circa redazione

Riprova

Russia-Cina: messaggio di Putin a Xi, collaboriamo a vantaggio dell’ordine mondiale

Il presidente russo Vladimir Putin si e’ congratulato con l’omologo cinese Xi Jinping in occasione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com