Iraq: 11 morti in nuovi attentati

E’ di almeno 11 morti il bilancio odierno in Iraq di nuovi episodi di violenza secondo fonti mediche e della polizia. L’attentato più sanguinoso è avvenuto nella provincia a maggioranza sunnita di Ninive nel nord, dove cinque persone hanno perso la vita, per l’esplosione di un’autobomba. Tra le vittime un membro del Consiglio regionale e uno dei suoi figli. Dall’inizio di luglio, secondo un conteggio dell’Afp, sono morte più di 340 persone, e oltre 2.600 da inizio anno.

Fonte Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com