iPhone a libro: Apple pronta al cellulare pieghevole

Un cellulare a forma di libro. Da aprire e chiudere come un normale libro di lettura. Dopo Samsung che ha già progettato una batteria flessibile e Huawei ora arriva anche il colosso di Cupertino. Stando a quanto emerge dall’ufficio brevetti statunitense alla Apple sarebbe stato assegnatole un brevetto per un dispositivo telefonico pieghevole. L’iPhone del nuovo decennio dovrebbe avere uno schermo singolo flessibile che permette di piegare il melafonino a libro.

Riguardo la scocca, cioè la parte posteriore del cellulare, potrebbe essere necessario implementare una cerniera o usare materiali flessibili. Questo dell’Apple non è il primo brevetto che riguarda il progetti di cellulare flessibile e non sarà l’ultimo, tanto che si parla di un lancio previsto già entro il 2020. I cultori della tecnologia ‘estrema’ già stanno fremendo alla sola idea. Ma tra Apple, Samsung ed Huawei sarà battagli aperta a chi arriverà primo sul traguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com