#InsiemeperilTerritorio: stelle per il Natale dei bimbi dimenticati e degli ultimi Vivo Equense

#InsiemeperilTerritorio: stelle per il Natale dei bimbi dimenticati e degli ultimi Vivo Equense, antico borgo di Seiano. Il prossimo 12 dicembre, lunedì, avrà luogo come da 13 anni, l’esclusivo cenone-spettacolo prenatalizio di “#InsiemeperilTerritorio” (ore 20) nello splendido e suggestivo contesto dello storico borgo fi Seiano, nel territorio di Vico Equense (NA). Ad ospitarlo con autentico spirito solidale è “Ma che Bontà”, del patto chef Giuseppe Vitiello, accogliente e panoramicissima location tipica, ben conosciuta per le specialità a base di pescato fresco locale, pizza a metro e capricci gourmet, affacciata sull’incanto di uno delle visuali più belle del Pianeta, con il Vesuvio come maestoso dirimpettaio, a strapiombo sulll’azzurrissimo mare della Penisola Sorrentina: un autentico incanto a perdita d’occhio, che infonde gioia e serenità.
Chef stellati e d’eccellenza, campioni mondiali nel food, produttori e artisti torneranno a riunirsi in nome del bene e si uniranno nuovamente in un grande abbraccio solidale per sostenere gli “invisibili” in queste festività in cui ancora più drammatico è il divario tra chi ha e chi non ha nulla, confidando in coloro che possiedono innanzitutto un cuore. La variegata mettesse che l’arte dalla mattina con esposizioni e mostre d’arte, fa parte della nota rassegna charity itinerante enogastronomica, culturale, artistica e scientifica, ideata e curata da 13 anni dalla giornalista professionista Teresa Lucianelli, sostenuta dalla sua Squadra da lei formata, dedita alla solidarietà militante. Scopo primario: donare provviste alimentari per la Mensa solidale, abiti caldi, coperte, e altri generi di prima necessità, dolciumi, giocattoli ai bambini orfani, senzatetto e vittime di conflitti e gravi problematiche, ai clochard e alle famiglie in notevole difficoltà, sostenendo prioritariamente il Progetto AbitiAmo, nell’ambito del quale operano con costante impegno e dedizione a titolo gratuito, i volontari guidati da Padre Massimo Ghezzi, in Campania e nella missione in Albania.
Partecipano all’evento: gli chef stellati Peppe Aversa (Il Buco, Sorrento) e Domenico Iavarone (Josè, Tenuta Guerra, Torre del Greco); il campione mondiale di pizza a metro maestro pizzaiolo Michele Cuomo (Cerasé, Vico Equense – NA); gli chef d’eccellenza: Antonio Arfè (Antica Gastronomia Arfè 1870, Napoli), Flavio Acciardo e Antonella Rita Pezzulo (F.A. food concept, Bellona – CE), Luigi Barone (Villa Diamante, Napoli), Luigi Castaldo Tuccillo (Ohibì, Palma Campania – NA), Gennaro Galeotafiore (Sapori di Napoli e Pizza e Fritti, Nola – NA), Paolo Iovieno e Antonio Romano (Casale del Piano, Pimonte -NA), Renato Liccardo, Sossio Cimmino e Giovanna Baiano (Pasticceria Baiano, Marano di Napoli), Marco Merola (Pasticceria Contemporanea, Caserta), Angelo e Lino Ranieri (Totò Sapore, Napoli), Vincenzo Toppi (Amor Mio, Brusciano – NA) Giuseppe Vitiello Ma che Bontà, Seiano, Vico Equense – NA). Cantine: Castaldo Tuccillo (Palma Campania – NA); Cantine Mediterranee, Napoli.
Intervengono: la cantante attrice Anna Capasso, il cantante Gennaro De Crescenzo, il Pulcinella internazionale e ambasciatore del sorriso Angelo Iannelli, la soprano pop Maria S. Movchan, gli attori teatrali Cosimo Alberto e Danilo Rovani con i musicisti Pasquale Ruocco e Anthony Della Ragione, il poliedrico maestro Antonio Vitale, e altri noti artisti particolarmente amati dal pubblico. Presenta Magda Mancuso, conduttrice Tv e giornalista. Piano bar e suoni: Salvatore Colaceci. Spiccano in prima posizione, nell’organizzazione: Paola Fiorentino, guardiana della Pace di Assisi e Cavaliere di Malta, volto Mediaset e maître de sabrage; Sandro Barrasso foto e video d’autore con la sua squadra di professionisti; Rosalia Ciorciaro nutrizionista e idrologa alimentare; Isacco Bifulco, coordinatore chef (già direttore Cenacolo Belvedere, Belvedere Carafa, Napoli); Gregorio Castellano, informatico; Ileana Mandile, naturopata e specialista del benessere. La manifestazione comprende vari interessanti e coinvolgenti incontri sul sociale e artistici, dibattiti e tavole rotonde in programma nell’arco della giornata. Basilare contributo di professionisti dell’informazione e operatori della comunicazione, medici specialisti, esperti del benessere, storici dell’alimentazione. In programma: performance couture a cura della fashion creative Titti Petrucci, nota firma nel campo della moda, Claudio De Martino Art hair director; vernissage pittorico di Ambrogio Bosco; esposure di Lucia Varrella, Luce Gioielli. Non mancheranno, come consuetudine, le telecamere di Campania Felix Tv e di Clubeconomy Tv, giornalisti della carta stampata, televisivi e appartenenti alle principali testate online, blogger e influenzer. La variegata kermesse mira anche a diffondere ad ampio raggio la conoscenza dell’enogastronomia, delle migliori realtà del Sud, partendo dal territorio campano patria di eccellenze e talenti, favorire nuove opportunità, scambi, partnership e garantire a tutti i partecipanti, in serenità, sicurezza e massimo comfort, momenti condivisi che spaziano nei più svariati campi d’interesse, attraverso una socialità “finalizzata al bene che fa stare bene chi lo riceve e chi lo promuove”.

Circa Redazione

Riprova

La ciliegina sulla torta – dal 2 al 5 febbraio al Teatro Gioiello di Torino

  Ci sono giorni speciali nella vita di ogni ragazzo che rimarranno per sempre scolpiti …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com