La sede dell' Inps a Pontedera (Pisa). ANSA/STRINGER

Inps, bonus nascita di 800 euro: al via le richieste online

Da oggi è fruibile il nuovo bonus nascita di 800 euro introdotto dall’ultima ‘Legge di Stabilità’ e per il quale l’Inps ha predisposto una modalità di richiesta telematica, in un’unica soluzione in relazione alle nascite o alle adozioni del 2017. La futura madre può presentare domanda a partire dall’ottavo mese di gravidanza oppure alla nascita o adozione e/o affido, entro un anno dall’evento, allegandovi la certificazione. Per le nascite/adozioni verificatesi dal 1 gennaio al 4 maggio 2017 il termine di un anno decorre dal 4 maggio. La procedura per richiedere il bonus è semplice: si può accedere online dal portale dell’Inps, chiamare gratuitamente il contact center integrato al numero 803164 da rete fissa, o al 06164164 per le chiamate da cellulare, oppure ci si potrà rivolgere ai patronati.

La neo mamma che fa richiesta del bonus nascita di 800 euro deve avere la cittadinanza italiana, comunitaria o extracomunitaria purchè sia in possesso del permesso di soggiorno di lungo periodo oppure di una delle carte di soggiorno per familiari di cittadini Ue. Entro il 18 maggio l’Inps dovrebbe rendere fruibile anche il bonus asili nido, previsto sempre dall’ultima ‘Legge di Stabilità’ e destinato ai genitori di bambini sotto i 3 anni affetti da gravi patologie croniche per pagare l’asilo nido o forme di supporto alternative.

Circa redazione

Riprova

Addio a Emanuele Macaluso, storico dirigente Pci

Emanuele Macaluso, sindacalista, politico e giornalista, e’ morto a Roma all’eta’ di 96 anni. Nato …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com