India, diventa mamma a 70 anni. E’ record del mondo

Una donna indiana è diventata mamma ad oltre 70 anni dopo essere ricorsa alla fecondazione in vitro. Ha partorito alcune settimane fa un bimbo, cui è stato dato il nome di Armaan (‘Desiderio’), divenendo di fatto la mamma più vecchia del mondo. Secondo il Libro dei Guinness il primato apparteneva finora alla spagnola Maria del Carmen Bousada Lara che il 29 dicembre 2006 mise al mondo due gemelli all’età di 66 anni. Ma media e sanitari locali assicurano che negli anni scorsi altre donne indiane di circa 70 anni hanno avuto figli, sempre grazie ad un processo di fecondazione artificiale. L’anziana madre al centro dell’evento – si chiama Daljinder Kaur ed è originaria dello Stato indiano di Punjab, sposata da quasi mezzo secolo, con Mohinder Singh Gill, 79 anni.    Il dottor Anurag Bishnoi, del Centro nazionale infantile di fertilità e test in vitro, ha dichiarato che la coppia è venuta da noi tre anni fa spiegando di non avere avuto figli nonostante i tanti anni di matrimonio. I due primi tentativi, ha detto, sono falliti. Ma Daljinder è rimasta incinta al terzo realizzato lo scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com