Incidenti lavoro: operaio morto in ditta nell’Aretino

Un operaio di 51 anni, residente in Casentino, è morto dopo essere rimasto incastrato in una tramoggia. L’infortunio mortale stamani in un impianto di produzione di materiale per edilizia, dove si lavorano calcestruzzi, a Bibbiena (Arezzo). Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri ma per l’uomo non c’è stato niente da fare. Indagini dei carabinieri.

Circa redazione

Riprova

Baby gang ad Arezzo, 9 misure cautelari

È stata sgominata la baby gang ‘Famiglia Montana’, composta da minorenni tra i 16 e i 17 anni …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com